La più grande comunità di professionisti al mondo si trova su Linkedin, per questo per ottenere risultati su questo Social è sempre più importante avere una Linkedin strategy che ti permetta di generare nuove leads per la tua azienda o per la tua professione.

 

Perché LinkedIn per il mondo professionale

I numeri che questo Social muove sono davvero impressionanti. Più di 500 milioni di iscritti nel Mondo, oltre 11 milioni di iscritti anche in Italia con Milano che si trova nella top 5 delle città più connesse.

La semplicità e l’immediatezza di questa piattaforma la stanno facendo diventare sempre più uno strumento imprescindibile per le aziende italiane. Due i principali scopi che spingono le aziende ad utilizzare questo strumento:

  1. Trovare nuovi collaboratori
  2. Trovare nuovi potenziali clienti

 

Perché se sei un libero professionista per generare nuove leads B2B serve una Linkedin Strategy?

I motivi sono molteplici ed è per questo che in questa guida non li tratteremo tutti ma approfondiremo i più importanti.

  1. Su Linkedin come nella vita professionale off line è importante stringere relazioni commerciali con potenziali clienti/partner. Per stringere relazioni in modo efficace su Linkedin dobbiamo presentare in modo chiaro e preciso i prodotti o servizi di cui ci occupiamo
  2. Come nella vita reale anche su questo Social per vendere dobbiamo riuscire ad incuriosire/ attrarre verso di noi dei potenziali clienti
  3. Per acquisire nuovi clienti attraverso Linkedin dobbiamo avere un’ ottima credibilità (Brand Reputation)

 

Cos’è una LinkedIn strategy?

Bene, ecco spiegato perché è indispensabile adottare una Linkedin Strategy. Ma andiamo con ordine che cos’è una Linkedin strategy?

Una definizione che utilizzo spesso è: “Il complesso delle attività da pianificare per ottenere dei risultati concreti in linea con gli obiettivi prefissati”. No non sono impazzito, ora analizziamo meglio la definizione e tutto apparirà molto più semplice, per farlo suddividerò il periodo in punti.

  1. Il complesso delle attività da pianificare: significa che per ottenere risultati su questo Social dobbiamo pianificare ogni singola attività che vogliamo svolgere. Pianificare i contenuti che vogliamo pubblicare, pianificare i profili con i quali vogliamo entrare in contatto, pianificare i risultati che vogliamo raggiungere
  2. Per ottenere dei risultati concreti: vuol dire trasformare un semplice collegamento in un prospect o meglio ancora in un nuovo cliente, si perché l’obiettivo non è quello di entrare in contatto con potenziali prospect e basta, ma di attrarli verso di noi e verso i nostri obiettivi
  3. In linea con gli obiettivi prefissati: Come ogni attività di Marketing che si rispetti anche l’utilizzo di Linkedin è finalizzato ad un obiettivo preciso, che sia appunto trovare nuovi collaboratori o nuovi clienti è importante che la nostra Linkedin strategy sia consona agli obiettivi che vogliamo raggiungere

 

Author: Freelance Coach Luigi Castelletti, Inconnexion.

Puoi trovare tutti gli articoli sul suo blog: www.bloginconnexion.it

e partecipare al FREELANCE LAB di Giovedì 16 Maggio 2019, ore 17.30 LINKEDIN PER TROVARE CLIENTI“.
A seguire aperitivo con il coach Luigi Castelletti, che risponderà a tutte le tue domande, persino quelle scomode che non vuoi fare in aula! Registrati ora.