Connessi al mondo H-24 grazie ad internet e gli smartphone può capitare di dimenticarci, o sottovalutare, che fuori dal web ci aspettano potenziali nuovi clienti e relazioni utili al nostro business. In questo articolo la nostra Freelance Coach Roberta Moretti ci da alcuni consigli pratici per non farci trovare impreparati!

Il primo incontro non si scorda mai.

Se hai qualche anno di esperienza sulle spalle sai quanto vale quell’incontro “vis a vis”, occasionale o organizzato che sia, con persone, colleghi, professionisti, sponsor; quel primo incontro, se ben preparato e gestito, può diventare un’opportunità nel breve e nel lungo periodo.

Ti cerco prima on-line.

Anche il passaparola si è evoluto, quando il tuo contatto arriverà alle orecchie di un potenziale cliente la prima cosa che farà è cercarti su Google; fondamentale è che ti trovi (ci sei?), ti riconosca (sei visibile?) e possa documentarsi su di te (è aggiornato) trovando coerenza tra la persona di cui ha sentito parlare, o che ha incontrato, e i profili social o il sito web.

Consigli pratici per un corretto networking.

Per aiutarti a sviluppare al meglio l’attività di networking, e non lasciarla solo casuale o occasionale, ho pensato a qualche consiglio utile e pratico:

  • Inserisci questa attività nella tua strategia di Personal Branding, ti aiuterà anche a definire le risorse che ti servono e a gestire la tua agenda;
  • Analizza e scegli contesti, eventi, luoghi allineati ai tuoi obiettivi di business;
  • Preparati a raccontare la tua attività in modo che risulti efficace e adattabile ai vari contesti e occasioni e non dimenticare biglietti da visita o altro materiale informativo;
  • Non sottovalutare le occasioni informali e promuovi a tua volta occasioni di incontro
  • Comunica attraverso i tuoi canali social e connettiti con le persone che hai incontrato

Impara a creare occasioni di relazione.

Ricordati inoltre che grazie alla tecnologia puoi lavorare ovunque, quindi esci dall’ufficio o da casa e vai incontro alle persone: in un co-working, a Brescia ad esempio c’è Talent Garden, in un centro Commerciale, a Brescia l’Elnos ha uno spazio apposito o in un parco all’aperto.

È fondamentale mettersi in azione e creare o cercare occasioni per uscire dall’ufficio e conoscere persone e costruire la propria rete. Coerenza, flessibilità e azione sono le tue parole chiave per l’attività di networking, ma non scordare di prepararti perché, come dice il vecchio saggio, ogni lasciata è persa!

=======

Vuoi incontrare la nostra coach Roberta Moretti e avere con lei una consulenza gratuita? Iscriviti al Freelance Hub Festival sabato 26 Ottobre 2019 da Talent Garden.

ISCRIVITI AL FREELANCE HUB FESTIVAL